English version
Cerca
English version
Cerca

STIs

Herpes genitale

L’herpes genitale è una STI causata da due tipi di virus. I virus si chiamano herpes simplex virus tipo 1 (HSV-1) and herpes simplex virus tipo 2 (HSV-2).

L’herpes orale causato da HSV-1 può trasmettersi dalla bocca ai genitali tramite sesso orale. Ecco perchè alcuni casi di herpes genitale sono sostenuti da HSV-1.

Puoi acquisire l’herpes genitale facendo sesso vaginale, anale o orale con qualcuno che ha la malattia.

  • Come si trasmette l’herpes genitale?

    Se non hai l’herpes, puoi infettarti se vieni in contatto con il virus herpes tramite:

    • Una lesione erpetica;
    • La saliva (se il tuo partner ha un’infezione da herpes orale) o le secrezioni genitali (se il tuo partner ha una infezione da herpes genitale);
    • La cute intorno alla bocca (se il tuo partner ha un’infezione da herpes orale) o la cute della zona genitale (se il tuo partner ha un’infezione da herpes genitale);
    • È possibile prendere l’infezione da un partner che non ha lesioni visibili o che ignora di avere l’infezione.

    Non si prende l’herpes genitale dai sedili delle toilette, da lenzuola o coperte, in piscine o toccando cose come posate, sapone o asciugamani.

  • Come posso prevenire l’herpes genitale?

    Se sei sessualmente attivo puoi prendere i seguenti accorgimenti per ridurre il rischio di prendere l’herpes genitale:

    • Essere in una relazione mutualmente monogama di lunga data con un partner che non ha una STI
    • Usare un preservativo di lattice ogni volta che fai sesso
    • Essere consapevole che non tutte le lesioni da herpes occorrono in aree ricoperte da un preservativo e che il virus herpes può essere rilasciato da zone cutanee che non presentano lesioni erpetiche visibili.

    Se hai una relazione con una persona affetta da herpes genitale, puoi ridurre il rischio di infezione se:

    • Il tuo partner assume farmaci anti herpes ogni giorno. Il tuo partner dovrebbe discutere questa possibilità con il suo medico.
    • Eviti di fare sesso vaginale, anale o orale quando il tuo partner presenta sintomi di herpes (ad esempio ha una o più lesioni evidenti).
  • Come faccio a sapere se ho l’herpes genitale?

    La maggior parte delle persone non hanno sintomi, o gli stessi sono molto modesti. Potresti accorgerti di questi sintomi modesti o potresti scambiarli per altre alterazioni della pelle quali peli incarniti o foruncoli. Questa è la ragione per cui molte persone ignorano di avere l’herpes.

    Le lesioni da herpes generalmente appaiono come una o più vescicole sui o intorno ai genitali, il retto o la bocca. Questi sintomi sono a volte definiti “avere una eruzione”. La prima volta che questo succede in alcuni casi si accompagna a sintomi simil-influenzali quali febbre, dolori diffusi o ghiandole ingrossate.

    Le persone dopo un primo episodio possono presentarne altri specie se infettati con HSV-2. Gli episodi successivi sono generalmente più brevi del primo e sebbene il virus rimanga per sempre nell’organismo, gli episodi tendono a ridursi nel tempo.

  • Si può curare l’herpes?

    Non esiste cura per l’herpes, tuttavia, ci sono medicinali che possono prevenire o ridurre la durata delle riacutizzazioni. Uno di questi farmaci può essere assunto giornalmente e rende meno probabile che tu possa contagiare i partner sessuali.

  • Quale è il legame tra herpes genitale e HIV?

    L’infezione da herpes può causare lesioni o graffi nella pelle, nella mucosa orale, vaginale o rettale. Ciò offre ad HIV una porta d’ingresso nell’organismo. Quando una persona ha sia l’herpes genitale che l’infezione da HIV, il rischio di trasmissione di HIV al partner sessuale HIV negativo è maggiore in caso di contatto sessuale con la vagina, il retto o la bocca del partner.

×